Home Articoli
Evidence-Based Research: le revisioni sistematiche devono sempre informare i nuovi studi primari

Guidelines & Standards

Evidence-Based Research: le revisioni sistematiche devono sempre informare i nuovi studi primari
Hans Lund, Klara Brunnhuber, Carsten Juhl, Karen Robinson, Marlies Leenaars, Bertil F Dorch, Gro Jamtvedt, Monica W Nortvedt, Robin Christensen, Iain Chalmers

Evidence 2017;9(3): e1000164 doi: 10.4470/E1000164

Pubblicato: 28 marzo 2017

Copyright: © 2017 Lund et al. Questo è un articolo open-access, distribuito con licenza Creative Commons Attribution, che ne consente l’utilizzo, la distribuzione e la riproduzione su qualsiasi supporto esclusivamente per fini non commerciali, a condizione di riportare sempre autore e citazione originale.

Provenienza

Tradotto con permesso da BLund H, Brunnhuber K, Juhl C et al. Towards evidence based research. BMJ 2016;355:i5440.

Fonti di finanziamento

Research Council of Norway, Bergen University College, Norwegian Knowledge Centre for the Health Services, Musculoskeletal Statistics Unit, Parker Institute (sostenuto dalla Oak Foundation) gruppo di ricerca SEARCH (Synthesis of Evidence and Research) della University of Southern Denmark.

Approvazione comitato etico

-

Ringraziamenti

Ringraziamo i partecipanti del meeting di Bergen e i membri dell’EBRNetwork per il loro aiuto nella creazione di questo documento. Ringraziamo inoltre per il supporto finanziario il Research Council of Norway, il Bergen University College, il Norwegian Knowledge Centre for the Health Services, la Musculoskeletal Statistics Unit, il Parker Institute (sostenuto dalla Oak Foundation) e il gruppo di ricerca SEARCH (Synthesis of Evidence and Research) della University of Southern Denmark, per aver reso possibile la creazione di questo statement e dell’EBRNetwork.

Note alla versione italiana

La Fondazione GIMBE ha realizzato la traduzione italiana dell’EBR Statement senza alcun finanziamento istituzionale o commerciale.

Team che ha realizzato la versione italiana


Responsabile scientifico

Antonino Cartabellotta, Fondazione GIMBE

Coordinamento editoriale

Marco Mosti, Fondazione GIMBE

Traduzione

Corrado Iacono, Comitato Etico Bologna-Imola

Revisione editoriale

Elena Cottafava, Fondazione GIMBE